castano primo immigrazione don piero visconti contro lega nord

Immigrazione – Parroco contro Lega Nord: “Gli stranieri portano valori”

A Castano Primo, nel Milanese, la Lega Nord attacca duramente il parroco don Piero Visconti sui temi dei migranti e dell'accoglienza. Il sacerdote non si scompone: "Gli uomini vivano da fratelli e non considerino chi viene da fuori come una minaccia. Nonostante qualche difficoltà, dobbiamo rifuggire dallo scontro. Anche...

Cronaca – Sconto di pena per Mirko Rosa: l’ex re dell’oro torna libero

Cade l'accusa di associazione a delinquere per l'ex titolare dei compro oro. La Corte d'Appello lo condanna a 3 anni e 2 mesi, ma il 42enne torna in libertà: "Sono un Dio" 4 GENNAIO 2016 Di Francesco Colombo CASTANO PRIMO (MILANO) - Sconto di pena per Mirko Rosa, 42enne castanese ex titolare...
classifica-licei-2016-fondazione-agnelli-daniele-crepi-busto-arsizio-scuola-migliore

Scuola – La classifica dei licei della ‘Fondazione Agnelli’: chi sale e chi scende

Busto Arsizio batte tutti: il liceo 'Daniele Crespi' è di gran lunga la scuola migliore del territorio. Crolla Legnano, che un tempo vantava uno dei licei scientifici più rinomati dell'intera provincia. Luci e ombre su Magenta e Parabiago e Vittuone. Tiene bene Castano Primo. Male Abbiategrasso, Vittuone e Arconate....
guerra pompe funebri castano primo processo

Inchiesta – La ‘guerra’ delle pompe funebri finisce in Tribunale: via al processo

Una 'guerra' tra due imprese di pompe funebri che comincia quando in città governa il centrodestra. E che poi, complice una querela, finisce in tribunale. In mezzo ci sono le elezioni 2009, il voto dei calabresi e un incendio doloso che distrugge il capannone della storica azienda della città....
turbigo castano primo appalti ferrovia tangenti escort mafia ndrangheta

‘Ndrangheta – Appalti ferrovie tra Castano e Turbigo, 14 arresti: tangenti ed escort

Gli imprenditori calabresi sbarcano a Castano Primo e Turbigo, dove i lavori alla ferrovia diventano l'occasione per l'ennesimo scandalo, tra sub-appalti truccati, mazzette ed escort. Si scopre tutto a distanza di sette anni, perché chi doveva controllare, come al solito, non l'ha fatto 16 OTTOBRE 2016 di Attilio Mattioni CASTANO PRIMO-TURBIGO (MILANO) - Pagavano...
castano primo scuola materna statale minacce dirigente scolastico chiodini

Scuola – Lettera di minacce al dirigente scolastico: colpa dell’asilo statale

Mentre la città di Castano Primo si spacca in due sulla nuova scuola materna statale (che aprirà a settembre) e mentre le opposizioni trasformano il consiglio comunale in uno stadio, il dirigente scolastico riceve una strana lettera: "Ci saranno effetti nefasti sulla tua carriera professionale". Chi minaccia il professor...
busto arsizio arrestata banda furti piscina manara

Cronaca – 18enne spillava soldi ai ragazzini in piscina: 4 in manette

In manette la banda dei furti alla piscina di Busto Arsizio. Si facevano consegnare denaro dai ragazzi più piccoli per non importunarli, una specie di 'pizzo' da pagare per non essere presi di mira dal gruppo di balordi, che ha messo a segno una pluralità di colpi, rubando ai...
castano primo scuola materna statale settembre

Politica – La scuola materna statale spacca in due la città: i retroscena

L'autorizzazione da parte del Provveditorato scrive la parola fine su un'odissea durata mesi, con tanto di polemiche, raccolta firme e lettere anonime dal contenuto intimidatorio. La scuola materna statale si farà, ma la città continua a essere divisa in due fazione, come ai tempi dei guelfi e dei ghibellini. Da...
magnago bienate morte sabina saporiti riaperta inchiesta dubbi suicidio

Cronaca – Riaperte indagini sulla morte di Sabina Saporiti: lesioni sul collo, dubbi sul suici...

La 42enne, di Magnago con Bienate, fu trovata morta l'8 giugno 2014 sotto un cavalcavia della superstrada Boffalora-Malpensa, all'altezza dell'uscita di Castano Primo. Il caso fu classificato come suicidio, ma oggi la Procura di Busto Arsizio riapre l'inchiesta. Il referto del medico legale: "Lividi con graffi sul collo della...
moschea altomilanese sindaco castano primo favorevole

Altomilanese – Moschea nel territorio? Il sindaco di Castano Primo dice sì

Non manca il coraggio a Giuseppe Pignatiello, sindaco di Castano Primo (Milano) dal maggio 2014. Agli islamici che chiedono un luogo di culto, anzi una vera e propria moschea, il primo cittadino Pd risponde senza tentennamenti: "Se volessero edificarla, nel rispetto delle regole e senza che si creino problemi...

L'articolo era interessante?


Non riceviamo denaro pubblico.

Ogni giorno siamo al lavoro per offrirti un’informazione libera e gratuita. In cambio ti chiediamo solo un piccolo gesto di apprezzamento. Seguici sui social network per restare aggiornato sulle notizie della Tua città, ci aiuterai cosi’ a fare crescere il Tuo giornale. Grazie.


Non vuoi più’ visualizzare questo messaggio? Registrati, è Gratis!

Connetti con Facebook

Registrandoti acconsenti al Trattamento dei tuoi dati personali