Un sondaggio riservato, commissionato da Forza Italia sulle intenzioni di voto dei lombardi, scatena il panico nel centrodestra: ‘grillini’ al 16%, Gori a 2 punti da Fontana

5 FEBBRAIO 2018

di Redazione

MILANO – Un sondaggio – commissionato da Forza Italia e tenuto riservato – avrebbe mandato in fibrillazione il centrodestra. Le intenzioni di voto dei cittadini lombardi sarebbero cambiate nelle ultime settimane, con un’impennata del Movimento 5 Stelle che avrebbe sottratto consensi soprattutto ai partiti che sostengono Attilio Fontana. Ad approfittarne il candidato governatore del Pd, Giorgio Gori, che ora si troverebbe a pochi punti dal suo sfidante.

I numeri del sondaggio riservato

ATTILIO FONTANA (CENTRODESTRA) – 40,5%

GIORGIO GORI (PD-CENTROSINISTRA) – 38,5%

DARIO VIOLI (MOVIMENTO 5 STELLE) – 16%

ONORIO ROSATI (LIBERI E UGUALI) – 2,5%

MASSIMO GATTI (SINISTRA PER LA LOMBARDIA) – 1%

ALTRI – 1,5%

 

I COMMENTI